POLLINI -ALLERGIE -RAFFREDDORI DA FIENO

 


pollini sono particelle invisibili prodotte dalle piante a scopo riproduttivo, che si diffondono nell’aria anche a grande distanza. Molte di queste particelle fanno parte delle PM10, cioè delle polveri fini di cui spesso si parla a proposito di inquinamento atmosferico. Tuttavia, a differenza di altre componenti delle polveri fini che sono tossiche per l’organismo umano, i pollini sono del tutto innocui, tranne che per i soggetti allergici.

 

 

ALLERGIA POLLINI

CAUSE: Questi individui, geneticamente predisposti, producono particolari anticorpi quando vengono a contatto con le proteine rilasciate dai pollini, innescando una reazione immunitaria che provoca i sintomi allergici che caratterizzano la stagione primaverile.

SINTOMI:Tra quelli più frequenti: ostruzione nasale (naso chiuso), secrezione e scolo nasale (rinorrea), che nell’allergia ai pollini è sempre acquosa, limpida, abbastanza abbondante, starnuti spesso ripetuti, più numerosi nei giorni di fioritura e soprattutto mattutini, che possono presentarsi in tutte le condizioni il cui il paziente allergico viene a contatto con i pollini (es. gita in campagna, passeggiate nei parchi ecc.), congiuntivite con lacrimazione, bruciore agli occhi, arrossamento della mucosa congiuntivale, prurito agli occhi; inoltre, prurito molto intenso al cavo orale (nella bocca), nelle orecchie e in tutto il naso. Caratteristico dei bimbi con rinite allergica è il “saluto allergico”, un gesto ripetuto di sfregamento della radice del naso con le mani. Inoltre, riduzione dell’olfatto e del gusto, insonnia, stanchezza e irrequietezza. Se l’infiammazione colpisce i polmoni: tosse, difficoltà respiratorie, sensazione di oppressione al torace, respirazione sibilante.

Le allergie ai pollini arrivano puntuali, come sempre, nella stagione primaverile e tra i pollini che causano maggiormente problemi allergici: Graminacee, tarassaco, nocciolo, pioppo e salice, betulla, olmo, quercia e faggio, ortica.

Ottimi risultati si sono ottenuti con l'Argento colloidale puro ,

per rinite e ostruzioni nasali ,prurito in bocca e nelle orecchie  ottimo lo spray ,spruzzando più volte al giorno ,direttamente dentro alle cavità nasali inspirando contemporaneamente, o direttamente in bocca e negli orecchi.

Per il prurito agli occhi e le congiuntiviti ,spruzzato direttamente sugli occhi ,anche a palpebre chiuse ,essendo le particelle finissime non hanno difficoltà a superare la palpebra,

inoltre per i problemi respiratori è attivo l'argento colloidale puro aerosol, 5ml. da fare 3/5 volte la settimana 

 


ARGENTO COLLOIDALE PURO 20ppm SPRAY

Flacone  da 150 ML.

pratico da spruzzare direttamente sulla parte interessata

29,00 €

  • disponibile
  • consegna in 1 -2 giorni

ARGENTO COLLOIDALE PURO 20ppm

Flacone da 500 ML.

per il trattamento con garze e cerotti o

da trasferire su flacone  SPRAY da150 ML che viene fornito assieme

49,00 €

  • disponibile
  • consegna in 1 -2 giorni

ARGENTO COLLOIDALE PURO 30ppm AEROSOL

Flacone da 200 ML

Specifico per trattamento con apparecchi per AEROSOL (particelle extrafini)

Altamente efficace per tutti i problemi alle vie respiratorie,tra i quali:

Raffeddore,influenza,bronchite,asma,

mal di gola ,faringiti ,riniti , compresi quelli causati da allergie.

Becco autopulente a goccia per un facile utilizzo

44,00 €

  • disponibile
  • consegna in 1 -2 giorni